In caso di decesso

Per decessi avvenuti in abitazione, è necessario contattare il medico curante che fornisca alla famiglia il certificato di morte.
Se il decesso avviene per cause accidentali, la salma verrà trasferita al Civico Obitorio o in una struttura adeguata al suo ricovero.
Decesso all’estero, L’impresa regola l’eventuale rimpatrio della salma nel rispetto delle procedure
previste a livello internazionale, comprese le mansioni di vestizione e toelettatura e tanatoestetica.


011.19467082 – 338.869.82.60 – 349.66.55.342